Luciano Fiorino nominato alla Fondazione Teatro Massimo di Palermo

Il ministro grillino dei Beni Culturali Alberto Bonisoli, ha nominato due componenti del Consiglio d’indirizzo della Fondazione lirica Teatro Massimo di Palermo. Sono lo storico della musica Daniele Ficola, riconfermato, e l’ex presidente dell’Ente Teatro di Messina Luciano Fiorino, che sostituisce Enrico Maccarone. “Sono molto onorato – dichiara Fiorino – per la fiducia che il ministro ha scelto di riporre in me, per un incarico così delicato e prestigioso”. Fiorino,

Luciano Fiorino va al… Massimo «Onore, orgoglio e responsabilità»

L’intervista dopo la nomina alla fondazione lirica del teatro palermitano. «Spero di attivare retiche possano creare positività anche a Messina» Dal vertice del teatro Vittorio Emanuele, di cui è stato presidente in una delle fasi più tormentate della sua già tormentata storia, al Consiglio della fondazione lirica Teatro Massimo di Palermo. Una delle più importanti realtà culturali d’Italia. Il “salto”, per Luciano Fiorino, è di quelli importanti. Una nomina ministeriale,