Come ci ha comunicato Francesco Ruggeri, c’è una novità sulla fascia tirrenica messinese, da Villafranca Tirrena a Milazzo: dopo anni di assenza, da qualche mese si ascoltava sulla frequenza dei 99.200 MHz Radio Cuore; adesso però si ascolta invece R101, che peraltro già operativa sulla frequenza dei 92.700, ceduta prima da Radio Arcobaleno di Palermo; in sostanza, ora R101 si ascolta in zona su due frequenze. Per le Tv, il canale 31 già di Telespazio Calabria da Monte Trino (Milazzo) è stato adesso ceduto a Rete Capri.

Dal 22 ottobre 2007, comunque, a Messina è arrivata in FM anche la nuova emittente RadioStreet (tel. 090/325236), come ci ha fatto sapere il suo direttore responsabile Luciano Fiorino. Dal 2004 RadioStreet era presente su internet, <<con una personalità forte e immediatamente riconoscibile e con il format “Grandi Classici e Informazione”>>. RadioStreet è stanza anzi la prima Web Radio della provincia messinese e tra le prime in Italia. Frequenti le dirette “dai luoghi dove nascono le notizie”, con inviati capaci di raccontare i fatti e coinvolgere i protagonisti. Appunto dall’ottobre 2007, il progetto RadioStreet è sbarcato in FM, con copertura “cittadina e periferica” su una frequenza di facile memorizzazione: 103.3. Mantenendo le caratteristiche che ne hanno fatto la fortuna, RadioStreet ha comunque avviato un processo di rinnovamento di strutture e impianti tecnici, affidandolo all’azienda leader AVS-impianti.

Per tutta la giornata Messina e la sua provincia sono in onda su RadioStreet con tutte le notizie aggiornate in tempo reale e arricchite da interviste, collegamenti e approfondimenti. L’informazione nazionale (15 edizioni quotidiane) viene invece garantita dal circuito Popolare Network al quale RadioStreet aderisce, collaborando in esclusiva per Sicilia e Calabria.

FONTE

Millecanali

Condividere:
japanfemdom.net