Luciano Fiorino, giornalista pubblicista, 47 anni messinese, entra a far parte del Cda del Teatro Vittorio Emanuele ed avrà anche funzioni di presidente. Prende il posto di Maurizio Puglisi che venerdì aveva rassegnato le dimissioni. Nei giorni scorsi Fiorino figurava tra i concorrenti per ricoprire il ruolo di assessore alla Cultura poi assegnato a Federico Alagna.

L’incarico di vicepresidente, inoltre, è stato affidato a Mariangela Pizzo, classe 56, regista teatrale e già responsabile beni comuni di Cmdb. 

FONTE

Gazzetta del Sud

Condividere:
japanfemdom.net