Teatro, Fiorino: “Facciamo creatività senza soldi ma così non si va da nessuna parte”

“Il teatro se mancasse il contributo ordinario chiuderebbe oggi stesso. Ma quello non è discussione, e chi lo fa si prende le sue responsabilità”. A sottolinearlo è il presidente Luciano Fiorino che oggi cerca di fare chiarezza dopo l’allarme lanciato dalla Cgil e spiega “cosa diversa è il contributo Furs sulla produzione. È stato messo in dubbio, ed è legato a gestioni precedenti alla nostra e a denunce portate avanti dall’ex commissario

japanfemdom.net